Amazon Dash: shopping con un dito

Amazon logo
Il logo di Amazon

Amazon, il colosso statunitense dello shopping online è sempre un passo avanti. Dopo avervi raccontato come i droni di Amazon lavorano, oggi parliamo di Amazon Dash. Di cosa si tratta? Grazie ad Amazon Dash potremo fare la spesa premendo comodamente un pulsante. Addio file del sabato alle casse del supermercato, in un futuro – forse neanche troppo lontano – per ordinare la spesa a casa ci basterà schiacciare un pulsante.

Cos’è Amazon Dash?

Amazon Dash è un dispositivo che permette di ordinare su Amazon semplicemente premendo un unico pulsante. Niente più carrello da riempire e ordini da effettuare, Amazon Dash è in grado di gestire automaticamente tutto il processo di acquisto, fino al pagamento.
Poco più grande di un bottone Amazon Dash si collega direttamente al proprio WIFI e tramite un’App dedicata si connette al proprio account Amazon.
Una volta premuto il pulsante il prodotto scelto viene ordinato. Dal detersivo per la lavatrice alle lamette per la barba, dalla carta igienica ai propri cereali preferiti. E quando la nostra scorta di bibite preferite starà per finire basterà premere il pulsante Amazon Dash per riordinarla e riceverla comodamente a casa.

I pulsanti Amazon Dash
I pulsanti Amazon Dash

App dedicata per Amazon Dash

Una volta premuto il pulsante, l’acquisto viene segnalato con una notifica in modo da poter sempre controllare cosa si sta acquistando (entro un centro tempo è possibile anche annullare l’ordine).
Attualmente Amazon Dash è un fase di test, ed è disponibile soltanto negli Stati Uniti per un gruppo ristretto di utenti. Ma siamo sicuri che terminata la fase sperimentale Amazon Dash verrà diffuso in tutti gli Stati Uniti, e probabilmente successivamente anche in Europa.
E se in futuro i nostri elettrodomestici fossero in grado di fare la spesa al posto nostro? A quanto pare grazie ad Amazon Dash anche questo sarà possibile! Tutti gli elettrodomestici che utilizzano prodotti di consumo (lavatrice, stampante, ecc.) potranno essere integrati con Amazon Dash. E quando la scorta sarà in esaurimento l’elettrodomestico farà partire l’ordine in completa autonomia.

E voi cosa ne pensate di Amazon Dash? Troppo bello per essere vero?
Se non avete ancora capito di cosa si tratta, date un’occhiata al video qui sotto 🙂

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 4]
Tags: