Android Lollipop 104 giorni dopo | hitech-sport.com

Android Lollipop 104 giorni dopo

Android Lollipop
Android Lollipop in Italia

Android Lollipop, l’ultimo sistema operativo mobile di Google,  è stato presentato ufficialmente il 29 ottobre 2014. Ad oggi (10/02/2015) sono passati la bellezza di (sempre se non ho sbagliato i calcoli) 104 giorni.

Dopo più di 3 mesi dal rilascio ufficiale è interessante vedere a che punto è la diffusione di Lollipop, e soprattutto capire quali sono gli smartphone che possono essere aggiornati a Lollipop.

Come ben saprete primi dispositivi che ricevono gli aggiornamenti Android, appena vengono rilasciati, sono i Nexus visto che sono dispositivi che vengono prodotti proprio per conto Google. Ma a che punto sono tutti gli altri produttori?

Per tutti gli altri produttori (Samsung, HTC, Sony, Motorola, ecc.) la situazione è un po’ più complicata. Siccome preferiscono personalizzare l’interfaccia utente e alcune funzioni i tempi di rilascio della nuova versione di Android si allungano inesorabilmente.

Come riportato dal sito Android HD Blog (in questo articolo), attualmente la diffusione di Android Lollipol si aggirerebbe intorno al 1,6% del mercato Android totale. Infatti, Ad eccezione dei Nexus, sono pochi gli smartphone che in Italian supportano Android Lollipop.

  • Samsung
    Ad oggi l’unico smartphone Samsung aggiornabile ad Android Lollipop è il Galaxy S5.
  • Sony
    Al momento nessun smartphone della gamma Xperia può essere aggiornato a Lollipop.
  • HTC
    Ad eccezione dell’HTC One M8 (che supporta Lollipop) nessun altro HTC è al momento supportato.
  • LG
    LG G3 è l’unico smartphone compatibile con Android Lollipop.
  • Motorola
    Anche per Motorola la situazione non è delle migliori. Nessuno smartphone pervenuto.
  • Huawei
    Al momento Lollipop per Huawei è solo un miraggio. Tutto è ancora basato su KitKat.

Teniamo a precisare che tutti i dati finora citati riguardano esclusivamente il mercato Italiano. Potrebbe essere, infatti, che nel resto del mondo Android Lollipop sia molto più diffuso. Tuttavia limitando la questione “a casa nostra” la situazione è abbastanza drammatica. Ad esclusione dei Nexus, a metà febbraio sono solo 3 gli smartphone che supportano Lollipop: Samsung S5, LG G3 e HTC M8.

Ed è così che potendo fare un discorso più ampio, nell’eterna sfida Apple vs Google (per quando riguarda i sistemi operativi) è proprio Google ad un uscirne con le ossa rotte. E voi cosa ne pensate?

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]