DAZN gratis per 1 mese

Con DAZN finalmente approdato in Italia il modo di guardare lo sport sta cambiando. DAZN è un servizio di streaming online che da quest’anno trasmetterà tre partite di Serie A per ogni giornata di campionato e l’intera Serie B in esclusiva. Per provare gratuitamente DAZN per 1 mese basta cliccare qui e registrarsi in pochi semplici clic. Se si decide di continuare è bene sapere che DAZN può essere disattivato in qualsiasi momento, senza dover mandare fastidiose disdette. Come dice il CEO di DAZN James Rushton:

”Se sottoscrivi Dazn e sei interessato solo ad una serie di eventi, come ad esempio al calcio che a giugno è finito, puoi semplicemente mettere in pausa il tuo abbonamento e tornare a pagare quando serve.“

Cosa possiamo vedere su DAZN?

Come accennato DAZN detiene i diritti per tre partite di Serie A e per l’intera Serie B. Inoltre, tutti gli appassionati di calcio potranno seguire anche La Liga, la Ligue 1, la EFL Cup (coppa di lega inglese), e la Canadian Championship. Inoltre, sono presenti anche NFL, NHL, MLB (baseball americano) e alcuni combat sports tra cui UFC che a quanto pare piace molto a Cristiano Ronaldo (nuovo global brand ambassador di DAZN). E tutto questo per soli 9,99€ al mese. Per vedere l’intera lista di cosa è possibile vedere clicca qui.

Sabato sera alle 20:30 sempre su DAZN

Come dicevamo in precedenza, DAZN detiene tre partite di Serie A per ogni giornata di campionato. Si tratta di un piccolo pacchetto è vero, ma chi vorrà vedere il big match del sabato sera potrà farlo solo su DAZN.

DAZN sta rivoluzionando il modo di guardare lo sport. Visto che si tratta di una piattaforma di streaming online  funziona esclusivamente con una connessione internet. Antenna e parabola non servono più, per utilizzare DAZN sarà sufficiente avere una connessione internet e uno smartphone.

Su quali dispositivi si può guardare?

Oltre agli smartphone dove è presente un’App sia per dispositivi iOS sia per Android è possibile vedere DAZN su numerosi altri dispositivi: Chromecast, Apple TV, Smart TV Samsung, Smart TV LG, Smart TV Android (quindi Philips e Sony). Non mancano le console Playstation 4 e Xbox One dove è già possibile scaricare l’App di DAZN.

Su quanti dispositivi funziona?

Sul sito ufficiale di DAZN c’è scritto che “per ogni account è possibile associare fino a sei device, due dei quali possono essere utilizzati contemporaneamente”. Tuttavia il CEO di DAZN – James Rushton – in un’intervista ha dichiarato che i dispositivi che possono essere utilizzati  contemporaneamente sono tre. Un’ottima notizia per chi vuole condividere il proprio abbonamento con un familiare o con un amico. Con un solo account – quindi con soli 9,99€ al mese – possono guardare contemporaneamente tre persone con tre dispositivi diversi!

Dove possiamo vedere DAZN?

Come già accennato DAZN distribuisce i suoi contenuti solo in streaming e si vede solo con una connessione a internet a banda larga, fissa o mobile. DAZN non trasmette sul digitale terrestre né via satellite.

Che connessione serve?

La connessione minima consigliata è di 2 Mbps. Si tratta di una velocità minima consigliata in modo da vedere i contenuti in bassa definizione su qualsiasi dispositivo. Per l’alta definizione su mobile e TV DAZN consiglia rispettivamente almeno 3,5 e 6,5 Mbps. Per la massima qualità serve invece una connessione minima di 8 Mbps.

Quanti Mbps consuma una partita?

Tenendo conto di guardare almeno 100 minuti di streaming alla minima qualità possibile – quindi 2 Mbps – abbiamo calcolato che si consumano circa 1,5 GB.

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 5 Average: 5]