Sovrallenamento come prevenirlo? | hitech-sport.com

Sovrallenamento come prevenirlo?

Sovrallenamento come prevenirlo?
Sovrallenamento come prevenirlo?

Prevenire, si sa, é meglio che curare, specialmente quando c’è di mezzo il nostro corpo. Chi va in palestra e fa sollevamento pesi deve stare molto attento a come ci si allena. Svolgere una serie di allenamenti troppo stressanti (eccessivo carico di pesi e insufficiente riposo tra una serie e l’altra) non poterà alcun beneficio. Quindi, quali regole bisogna seguire per allenarsi in modo corretto?

Riposo adeguato: innanzi tutto é bene effettuare almeno 1/2 giorni di riposto tra un allenamento e l’altro. Allenarsi 3 giorni uno di seguito all’altro é inutile. É molto meglio distribuire i 3 giorni nell’arco di tutta la settimana. Per riposare il nostro corpo dobbiamo dormire. Proprio per questo motivo abbiamo bisogno di dormire almeno 7-8 a notte cercando di andare a dormire sempre alla stessa ora. La qualità del sonno é molto importante.

Approccio mentale: grazie all’impegno e alla forza di volontà siamo in grado di superare i nostri limiti. Durante gli allenamenti é fondamentale, quindi, un approccio positivo. Per caricarsi é possibile ascoltare una musica energica.

Non sovrallenarsi: una durata ottimale per effettuare un allenamento si aggira intorno ai 45-60 minuti. É sconsigliato superare i 60 minuti di attività fisica intensa.

Ma cosa significa esattamente allenarsi in modo errato? Per chiarire ogni dubbio leggi l’articolo: “Sovrallenamento, di cosa si tratta?

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]