WIVA® +RUN il sensore biomeccanico | hitech-sport.com

WIVA® +RUN il sensore biomeccanico

WIVA+Run sensore biometrico
WIVA®+Run il sensore biomeccanico

Oggi vogliamo parlarvi di WIVA®+RUN, un sensore in grado di valutare i parametri biomeccanici della corsa. Un prodotto 100% italiano sviluppato da Letsense srl, un’azienda bolognese che opera da oltre 20 anni nel settore dei sistemi di valutazione biomeccanica.

WIVA® si associa al proprio smartphone grazie all’App gratuita WIVA® RUN, disponibile su Google Play e prossimamente anche sull’APP Store.

Ultimamente in giro si trovano sempre più App e strumenti in grado di monitorare il nostro corpo e le nostre prestazioni sportive. Dai cardiofrequenzimetri più semplici fino agli smart watch più tecnologici… di certo la scelta non ci manca.

Cosa fa di nuovo il sensore WIVA®?

A detta dell’azienda bolognese, oltre a valutare i classici parametri come la distanza percorsa, la velocità media e il ritmo, WIVA® analizza le prestazione dal punto di vista biomeccanico. Cosa significa? In sostanza questo sensore è in grado di registrare non soltanto il “quanto si corre” ma soprattutto il “come si corre”. WIVA® è composto da un sensore inerziale a 9 gradi di libertà con GPS integrato, lungo 3 cm e pesa solo 30 grammi.

In base a dove lo si posiziona potremo monitorare determinate aree del corpo. Posizionando il sensore, ad esempio, sulla schiena si potranno monitorare le oscillazioni verticali del bacino (cioè quanto saltelliamo durante la corsa) e le sue rotazioni. In altre parole WIVA® ci fornirà indicazioni sull’eventuale esecuzione errata di alcuni movimenti che potrebbero causare infortuni o farci consumare energie inutilmente.

WIVA RUN posizionato sulla scarpa
WIVA® RUN posizionato sulla scarpa

Posizionando il sensore nella scarpa, invece, analizzerà il numero di contatti col terreno, il numero di passi al minuto, la durata del passo, il tempo di volo, il tempo di contatto e soprattutto le modalità di contatto del piede e di appoggio. WIVA® sarà dunque un valido strumento per capire se soffriamo supinazione o di pronazione del piede. Trattandosi di un unico sensore sarà possibile monitorare un piede per volta.

App WIVA RUN
WIVA® RUN monitora la pronazione del piede

Interessante è la funzione che permette di avere la cronologia delle proprie corse, in modo da tenere sotto controllo i miglioramenti delle nostre corse e impostare degli obiettivi futuri sulla base dei risultati precedenti.

Il sensore si può acquistare direttamente all’interno dello store dell’azienda bolognese, oppure in alcuni negozi specializzati in running. Il costo del sensore è di 229 euro.

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 6 Average: 3.7]