Sovrallenamento, di cosa si tratta? | hitech-sport.com

Sovrallenamento, di cosa si tratta?

Sovrallenamento
Le cause del sovrallenamento

Il sovrallenamento é una condizione fisica abbastanza comune che si verifica quando l’intensità e la frequenza dell’esercizio fisico superano la capacità di recupero. Le cause possono variare secondo diversi fattori, quali ad esempio l’allenamento, l’alimentazione e i tempi di recupero.

Infatti, il miglioramento della prestazione atletica dipende proprio da questi tre fattori:

  • Allenamento: causa uno stress all’organismo e allo stesso tempo lo stimola ad adattarsi a situazioni particolari migliorandone le capacità e le prestazioni
  • Alimentazione: rifornimento di energia necessaria per affrontare l’allenamento nutrendo le nostre fibre muscolari, sia durante l’attività fisica che durante il recupero
  • Recupero: insieme aggiustamenti fisiologici che consentono all’organismo di ripristinare la situazione di equilibrio psico-fisico che una situazione di stress (allenamento) è andata ad alterare

In pratica, durante l’allenamento svolgiamo uno sforzo fisico costringendo il nostro corpo ad un lavoro extra. Così facendo stimoliamo i nostri muscoli ad adattarsi a situazioni di stress. Siamo in grado di affrontare e sostenere un corretto all’allenamento solo se ci nutriamo correttamente (alimentazione) fornendo al nostro corpo il giusto apporto di energie. Infine, la fase di recupero (o di riposo) é fondamentale per ripristinare eventuali tessuti muscolari danneggiati durante l’allenamento. É proprio in questa fase che i nostri muscoli crescono.

Basta che uno solo di questi tre elementi (allenamento, alimentazione, recupero) sia alterato per influenzare in modo negativo l’intera prestazione fisica. Se tale squilibrio perdura nel tempo si può entrare nella fase del sovrallenamento, con conseguenze che possono portare addirittura a un’involuzione della prestazione atletica.

Quali sono le cause del sovrallenamento?

  • allenamento eccessivo o inadeguato
  • allenamenti troppo standardizzati
  • sonno o riposo insufficienti
  • stile di vita troppo stressante
  • allenamenti troppo frequent
  • problemi di salute
  • alimentazione inadeguata
  • alimentazione non regolare
  • uso eccesso di determinati integratori
  • problemi psicologici

Come facciamo a sapere se soffriamo di sovrallenamento?
Il sovrallenamento può manifestarsi tramite uno dei seguenti sintomi:

  • battito cardiaco a riposo accelerato
  • fatica eccessiva durante l’allenamento
  • insonnia, apatia, irritabilità
  • calo eccessivo di peso
  • perdita di appetito
  • abbassamento delle difese immunitarie
  • indolenzimento muscolare cronico
  • tendiniti e problemi alle articolazioni

Se vengono riscontrati uno o più sintomi è bene concedersi un periodo di riposo, di una o due settimane, cercando di fornire al nostro corpo un’alimentazione ricca di nutrienti leggermente superiore alla norma.

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 5]