Esercizi plank & App

ragazza che fa plank

Avete mai sentito parlare del plank? Il plank è un esercizio a corpo libero che coinvolge tutto il corpo, ma in particolare la zona degli addominali. Si tratta di un esercizio statico, ovvero che va fatto stando fermi.

Un esercizio semplice alla portata di tutti in grado di tonificare e scolpire diverse zone del nostro corpo. Eseguita la posizione plank va mantenuta per alcuni secondi/minuti.

Come si fa il plank?

È molto semplice, basta stendersi sopra un materassino con l’addome rivolto verso terra appoggiandosi esclusivamente agli avambracci e sulle punte dei piedi (plank classico). In questa posizione bisogna formare una linea retta che va dalla testa ai talloni (come nell’immagine sopra). L’esercizio classico consiste nel mantenere questa posizione per alcuni secondi/minuti (dipende dal livello di difficoltà).

Le varianti del plank

Oltre alla posizione classica esistono diverse varianti di plank che permettono di mettere in tensione zone diverse del nostro corpo. Vediamo alcune varianti di plank qua di seguito. Per effettuare un allenamento completo (che può andare dai 5 ai 10 minuti in base al livello di difficoltà) basterà effettuare una serie di diverse posizioni.

Plank classico

Plank classico

Left side plank

Left side plank

Right side plank

Right side plank

Plank con gamba sinistra sollevata

Plank con gamba sinistra sollevata

Plank con gamba destra sollevata

Plank con gamba destra sollevata

Plank laterale a sinistra con braccio sollevato

Plank laterale a sinistra con braccio sollevato

Plank laterale a destra con braccio sollevato

Plank laterale a destra con braccio sollevato

Plank laterale gamba sinistra sollevata

Plank laterale gamba sinistra sollevata

Plank laterale gamba destra sollevata

Plank laterale gamba destra sollevata

Una App per gli esercizi plank

Se siete alle prime armi e non avete idea di quali esercizi fare e per quanto tempo farli ci sono diverse App che ci vengono in aiuto. Ve ne segnaliamo una davvero valida che permette di scegliere tre varianti di difficoltà:

  • Plank principiante
  • Plank intermedio
  • Plank avanzato

L’App vi permetterà di effettuare un allenamento diverso ogni giorno fino a completare 30 giorni. Non preoccupatevi, l’App prevede anche dei giorni in cui riposare 🙂 I primi allenamenti durano solo qualche minuto. Man mano che si progredisce gli allenamenti diventano più difficili e più lunghi. Vi basterà dedicare 10-15 minuti di tempo ogni giorno.

app per esercizi plank

E voi avete già iniziato con gli esercizi plank? A che livello siete? Fatecelo sapere nei commenti 🙂

P.S. Scopri subito il programma di allenamento da fare a casa.

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]