La McLaren di Ayrton Senna

McLaren di Ayrton Senna

Oggi è il 1° maggio ed il nostro pensiero va a quel tragico 1° maggio 1994 quando Ayrton Senna perse la vita durante il Gran Premio di Imola. Per questo motivo vogliamo ricordare Ayrton parlando di una delle monoposto più vincenti della storia, la McLaren MP4/4.

Ayrton Senna

Durante la sua carriera in Formula 1 Ayrton Senna ha disputato 162 GP, ne ha vinti 41 e 80 volte è finito sul podio. Durante la sua carriera di
Formula 1 il pilota brasiliano ha guidato per quattro diverse scuderie (tutte e quattro inglesi):

  • Toleman 1984
  • Lotus 1985-1987
  • McLaren 1988-1993
  • Williams 1994

McLaren MP4/4

La McLaren MP4/4 fu la monoposto che prese al campionato di Formula 1 del 1988. Si tratta di una delle auto di Formula 1 più vincenti della storia, avendo vinto ben 15 dei 16 Gran Premi ai quali partecipò nel 1988. L’unico GP che la McLaren non riuscì a vincere quell’anno fu il Gran Premio di Monza in Italia, il quale fu vinto dalla Ferrari di Gerhard Berger.

Nel 1988 alla guida della McLaren MP4/4 c’erano Ayrton Senna e Alain Prost che lottarono fra di loro per il titolo mondiale. La McLaren MP4/4 era così forte tanto che nessun avversario riuscisse a inserirsi nel duello dei due piloti McLaren.

Il motore Honda

McLaren Honda

Nel 1988 la McLaren ottenne la fornitura di motori Honda, e fu una grossa svolta per la scuderia di Woking. La McLaren MP4/4 (progettata da Gordon Murray e Steve Nichols) poté quindi fare affidamento al motore Honda. Si trattava di motori V6 che permisero di abbassare notevolmente l’altezza complessiva della scocca della monoposto. Una serie di modifiche aerodinamiche, insieme al motore Honda, permisero di realizzare una vettura molto competitiva.

Scheda tecnica

  • Passo: 287,5 cm
  • Carreggiata anteriore: 180 cm
  • Carreggiata posteriore: 167 cm
  • Lunghezza: 445 cm
  • Larghezza: 215 cm
  • Peso: 540 kg
  • Cambio: 6 marce + retro
  • Gomme: Goodyear
  • Olio e carburante: Shell
  • Cerchi: 13″
  • Motore: Honda 1493 cc sovralimentato, 6 cilindri a V 80°
  • Turbine: due, con pressione limitata a 2,5 bar
  • Potenza max: 650 CV circa a 12500 giri

Risultati 1988

Con 199 punti la McLaren si aggiudicò il campionato mondiale di Formula 1 del 1988 distanziando di diversi punti la Ferrari (65 punti) e la Benetton Ford (39 punti).

Gran PremioAlain ProstAyrton Senna
1 Brasile1Squalificato
2 San Marino21
3 Monaco1Ritirato
4 Messico12
5 Canada21
6 USA21
7 Francia12
8 Gran BretagnaRitirato1
9 Germania21
10 Ungeria21
11 Belgio21
12 ItaliaRitirato10
13 Portogallo16
14 Spagna14
15 Giappone21
16 Australia12

E tu quale altra monoposto di F1 ricordi tra le più vincenti di sempre? Scrivicelo nei commenti 😉

P.S. Scopri il significato di tutte le bandiere usate in Formula 1.

© riproduzione riservata

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 2 Average: 5]

Per non perderti neanche un articolo iscriviti subito alla nostra newsletter.
Ti invieremo gli ultimi articoli che verranno pubblicati 🙂

*Obbligatorio